Home » » La violenza travolge due pacifici banchetti di genitori

La violenza travolge due pacifici banchetti di genitori

Written By Redazione on domenica 11 novembre 2018 | 10:00

10 Novembre 2018
Nel corso della manifestazione ANTI ddl 735, in altrettante città italiane prosegue in contemporanea anche la raccolta PRO ddl 735: un’occasione per incontrare la gente e spiegare realmente cosa propone il disegno di legge indicatoci dal Consiglio d’Europa. La manifestazione ANTI è caratterizzata da parole d’ordine e slogan così lontani dalla realtà da stupire chi conosce il testo di legge. Presenti i movimenti antiviolenza Dire, Nonunadimeno a protezione della donna. E’ un clima di intolleranza definibile pro genitorialità esclusiva in sintesi quello dalle manifestanti anti-violenza  ma anche di discreta arroganza.
Mentre la stampa si spertica a raccogliere testimonianze contro il ddl, ben pochi quotidiani parlano della pacifica raccolta firme con semplici banchetti che prosegue da settimane in piazze e vie delle principali città da parte dalle molteplici associazioni italiane di genitori separati dal nord al sud del paese, isole comprese.

Ieri in occasione della manifestazione ANTI DDL, sia a Napoli che Bologna, (non a caso ultimi baluardi di un ideologia in estinzione), registriamo aggressioni femminili ai banchetti PRO DDL impegnati nella raccolta firme, a tranquilli genitori che stavano parlando serenamente con le persone di passaggio.
Dal corteo si sono staccati alcuni gruppi di femministe che hanno messo sottosopra i banchetti. Analoga arroganza carica di odio ci riporta al film verità "The Red Pill" girato da una femminista che indagando nel mondo dei movimenti maschili, scopre il razzismo espresso dal femminismo americano e la sua intrinseca intolleranza ai diritti della paternità e al maschile in generale. Ciò che accadeva là ora si ripete anche qui, medesimi protagonisti, medesime battaglie medesime resistenze, dieci anni dopo però!. 
 
Sempre più chiaro che l'ideologia che pompa questi movimenti per la tutela della donna, mentre si contrappone al maschilismo, si sostituisce a pieno titolo ad esso. 
Se poi si scendesse ad analizzare le pari opportunità espresse nel ddl 735, che  nulla toglie ma anzi aggiunge valore ai diritti dell'infanzia e posiziona i figli perfettamente al centro della coppia genitoriale come in costanza di matrimonio, ci si renderebbe conto che la Pink Casta desidera unicamente preservare dei vantaggi e ignorantemente si trincera dietro fittizie battaglie agendo nei fatti analoga violenza sugli uomini e conseguentemente sui loro figli in un era culturalmente oscura sia nei costumi che nell'ideologia.


Fogli strappati, spinte, urla isteriche e minacce, scritte spray sui mezzi dei pacifici esponenti di una genitorialità che non vuole rinunciare al proprio ruolo è l'esito delle scorribande rosa della giornata di ieri. “Abbiamo salvato le firme dicono i responsabili della raccolta ancora in preda  allo stupore accanto ai banchetti”. L'evento di ieri contribuisce a rimarcare quel fenomeno crescente di intolleranza che caratterizza le lotte femministe, non più impegnate ad acquisire diritti, bensì a negarli a chiunque altro di sesso opposto. Ne abbiamo avuto prova anche nel recente articolo: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/18_novembre_08/milano-doppia-paternita-non-ci-possono-essere-bimbi-due-padri-fronda-mondo-gay-348fa3ba-e324-11e8-85dd-706d19559ca8.shtml, e ieri nelle due città "isole" del comunismo ideologico come Bologna e Napoli un ulteriore riscontro. 

Assistiamo al tramonto di un epoca e di una politica in difficoltà.
Così ne escono ancora più forti le lecite istanze della Bigenitorialitá, un valore ed una ricchezza che contagerà tutta la genitorialità consapevole del futuro, quella che mostra oggi e mostrerà a tutti che per essere bravi genitori occorre rimanere accanto ai propri figli anche dopo la separazione in un modo più paritetico e meno esclusivo possibili.
Così,  mentre centri antiviolenza, lgbt, e inquantodonnismo si sperticano a urlare e a manifestare contro tutti, siamo sempre più consapevoli che i diritti dell'infanzia nulla hanno a che vedere con queste manifestazioni ma piuttosto con mentalità radicate e inattuali. 


La realtà dei grandi numeri ci parla di separazioni NON violente e non può certo permettere che i figli diventino merce di ricatti e tantomeno monopolio di una genitorialità di un genere solo, arrogante esclusivista e tutto sommato impreparata a valutare la possibilità di una reale indipendenza, come invece accade all’estero dove le culture socialiste offrendo ai padri la cura dei figli hanno offerto allo stesso tempo alle donne tempo libero e la possibilità di indipendenza, reale emancipazione e riscatto. E chi dice che il DDL 735 ci porta indietro di 50 anni, rispondiamo che in realtà siamo di già indietro di cento e occorre davvero una rivoluzione culturale che ci affranchi dallo stereotipo donna-madre-casalinga e ci traghetti verso un futuro di responsabilità e consapevolezza genitoriale non mediato da interessi di genere.
 

Roberto Castelli 
l'articolo può essere riprodotto. Anzi questo è un invito alla diffusione.

Condividi l'articolo :

+ commenti + 5 commenti

11 novembre 2018 21:55

Spero solo che questo DDL diventi legge al piu presto. Cosi i bancomat. Saranni finiti

16 gennaio 2019 16:13

❄ IL HACK GEEKS❄
thehackgeeks@gmail.com

Come hackerare un telefono? Come hackerare email di qualcuno o account di social media? Come posso hackerare la mia scuola e cambiare il mio risultato? e così via sono state le domande poste da molte persone. Ora non devi preoccuparti !! noi di THE HACK GEEKS possiamo aiutarti con tutto questo.

Diamo il miglior servizio di hacking, Abbiamo i migliori hacker nel forum di Hackerone sempre pronti ad aiutarti con qualsiasi tipo di hacker, siamo affidabili e restiamo così segreti che non ti preoccupare, nessuno viene mai scoperto.

Se hai bisogno dei nostri servizi, contattaci attraverso il nostro indirizzo e-mail: thehackgeeks@gmail.com

3 febbraio 2019 21:19

Hello all
am looking few years that some guys comes into the market
they called themselves hacker, carder or spammer they rip the
peoples with different ways and it’s a badly impact to real hacker
now situation is that peoples doesn’t believe that real hackers and carder scammer exists.
Anyone want to make deal with me any type am available but first
I‘ll show the proof that am real then make a deal like

Available Services

..Wire Bank Transfer all over the world

..Western Union Transfer all over the world

..Credit Cards (USA, UK, AUS, CAN, NZ)

..School Grade upgrade / remove Records

..Spamming Tool

..keyloggers / rats

..Social Media recovery

.. Teaching Hacking / spamming / carding (1/2 hours course)

discount for re-seller

Contact: 24/7

fixitrogers@gmail.com

5 febbraio 2019 22:11

I'm selling Western Union , Bank and Paypal Transfers all over the world. I'm getting much stuff through emails but also have a big experience in botnets etc. I've got 5 western union main computers data with the help of a strong botnet. Now I can change the info of a WU MTCN and can redirect any payment on any name. Simply I change the receiver name and country and payment goes to that person to whom i want to send. If anyone want to make big and instant money than contact me for deal.
Info needed for WU Transfers :-

1: First Name
2: Last Name
3: City
4: Country

Price List For WU Transfer:

$1500 Transfer = $150 Charges
$2000 Transfer = $300
$3500 Transfer = $450
$4500 Transfer = $500
$5500 Transfer = $600

Terms & Conditions :

A person can take transfer once in a week and maximum 2 times in a month .

If anyone want to do regular business with me then you must have many bank accounts,paypal,money bookers and fake ids for western union because after 2 or 3 transfers your paypal and Wu ids can be black listed or banned. So think before deal. Make big transactions and get a side and give other peoples chance or try to gather many fake accounts and work with me on regular basis.

You can Contact us 24/7

Contact us for deal : Email – Westernunionofficial.service@gmail.com

15 settembre 2019 06:20

Hi Xmas countdown, DISCOUNT by settling you bills etc!! HACKING CARD/ LOANS FROM CARD TO CARD RETRIEVED YOUR LOST BITCOIN

Are you doubting your spouse, your thoughts can be right you know. hacking is what I do try me & see for yourself.

*Facebook Hacking Tricks
* Database Hacking
* G-mail/AOL/Yahoomail/ Inbox Hacks
*Control Device Remotely Hack
*University Grade Upgraded
*Wiping of Credit Cards/ Increase Credit Cards Hacks
*Western Union & Money
*Bitcoin Flipping $ mining
*Gram Hacks
*Loan Transfer
*Hacking Card (ATM)
*Recover your lost Facebook/Gmail/ password etc & Bitcoin Lost
*Talking SEX DOLL.
Relate your problem & get it solved by us.

All you need do just Email:- pointekhack@gmail.com/phdatabasesolution@gmail.com %100✓ guarantee

Posta un commento