Sul Business Minori Fuori Famiglia

Written By Redazione on venerdì 28 giugno 2019 | 08:14


       Le associazioni per la tutela dei minori aderenti al Coordinamento “Colibrì”(https://www.colibri-italia.it/p/associazioni-italiane.html), in seguito ai gravissimi fatti relativi all’indagine “Angeli e Demoni” (che fanno seguito al caso dei “Diavoli della Bassa Modenese”, della medesima matrice delle vicende del Forteto e a innumerevoli storie simili) , e il “caso Veleno” di Reggio Emilia.;
Ritengono indispensabile segnalare al Governo e a tutti i membri dei partiti di maggioranza che la sequenza di fatti di cronaca emersi in un arco di tempo ristretto, rappresentano modalità in uso denunciate da tempo e che richiedono alcune fondamentali considerazioni e linee d’intervento.
Tra questa la più importante è sicuramente rivolta a fare chiarezza in un sistema rodato e quasi inattaccabile che prosegue la sua attività da anni ( “ma che regge”, come disse Spadafora quando ricopriva il ruolo di Garante dell’infanzia !).
Si tratta del Fenomeno dei Minori fuori famiglia già nel mirino di Panorama alcuni anni fa..

- Denunciamo meccanismi ed organizzazioni che si sono strutturate con la “gestione economica” dei migranti per finire alle più recenti di Torino su minori italiani estirpati senza leciti motivi dalle loro famiglie come i fatti di cronaca evidenziano (link a fondo pagina)
- Riteniamo sia doveroso far emergere con un censimento i numeri delle strutture adibite al conferimento di minori e il numero effettivo dei loro ospiti.
- Riteniamo sia necessaria istituire prima possibile delle task force regionali con poteri di controllo e verifica, costituite dalle associazioni “pulite” che si occupano di tutela minori ( ma non di gestione) per ispezionare a sorpresa le strutture di accoglimento dei bambini.
- Riteniamo inoltre indispensabile predisporre accertamenti sui capitolati operativi dei Servizi Sociali, importanti parti in causa nella filiera sottrattiva dei minorenni.
- Pensiamo infine che mettere al riparo le famiglie rimettendo mano al “diritto di famiglia” è più che mai indispensabile e non è un caso che il centro studi Hansel e Gretel ospitasse sul suo sito  accese critiche nei confronti della riforma del Diritto di Famiglia condotta da questa maggioranza parlamentare.


A tali riguardi, alcuni link alla recentissima cronaca:

> Responsabile Area Minori Centro Italia di Colibrì
Loredana Grecogrecoloredana@gmail.com
Amministratore di sostegno  e Tutore volontario dei minori fuori famiglia non accompagnati. Trib di PG.

> Responsabile Scientifico di Colibrì
Dr. Vittorio Vezzetti  Pediatravittoriocarlo.vezzetti@crs.lombardia.it
Presidente Ass. Figli Per Sempre nazionale

> Vice-Presidente e Responsabile Pubbliche relazioni e Comunicazione
Roberto Castellirc@per.rc-comunicazione.it  
Presidente Ass. Genitori Sottratti a.p.s. Genitori separati per la Bigenitorialità e la Tutela dei Minori


Condividi l'articolo :

Posta un commento